Salta al contenuto principale
Križnik-Märchenfestival

Festival di fiabe Križnik a Motnik "C'era una volta..."


-

Il festival di favole Križnik è stato la prima rassegna narrativa di Kamnik, e la prima, durante la quale si raccontano le favole di Gašper Križnik.

Gašper Križnik

Era un calzolaio, vissuto a Motnik tra il 1848 e il 1904, che si dedicò alla scrittura della narrativa folcloristica. Ha così scritto oltre 200 favole, racconti, poesie, proverbi e barzellette. Fu il primo a trascrivere in dialetto ciò che udiva.

Il festival Križnik “C’era una volta” di Motnik già da diversi anni si occupa di non far dimenticare le fiabe. L’essenza della rassegna è raccontare storie popolari, raccolte e trascritte da Gašper Križnik, tra i più importanti curatori del retaggio popolare sloveno del XIX secolo. Oltre alle fiabe, l’evento propone molti eventi, passeggiate, giochi, musica, creatività e anche degustazioni culinarie. Durante il festival, Motnik si trasforma in una vera e propria località fiabesca, dove pure le visite guidate non sono immuni dalla magia. La due giorni s’inaugura di venerdì con le letture per adulti, interpretate da numerosi riconosciuti narratori sloveni.

La narrazione

È missione del festival anche istruire e formare nel settore dell’arte della narrazione. In questo ambito gli organizzatori s’impegnano in modo particolare, proponendo laboratori di narrazione, durante i quali i partecipanti apprendono le tecniche e i segreti di tale attività.